Profezia nelle diverse religioni


0
Categories : Main

                                          

Il termine profezia è un messaggio dato da una divinità e viene comunicato da un individuo chiamato profeta. L’ispirazione, l’interpretazione e la rivelazione sono coinvolte nei messaggi che riguardano gli eventi a venire. Si ritiene che il profeta abbia il potere soprannaturale. In molte culture la cappa profetica è esistita come l’ebraismo, l’Islam, il cristianesimo e il greco antico e in molti altri. Nell’ebraismo, il profeta è letteralmente chiamato portavoce e agisce come portavoce del dio e parla al popolo. A sua volta, il profeta parla al loro dio anche a nome del popolo. I messaggi vengono trasmessi al popolo scrivendo e parlando.
Il profeta dell’ebraismo, Nevuah sollevato formare il mondo dalla distruzione del primo tempio di Gerusalemme. Allora il profeta di nome Malachia è l’ultimo profeta. Nella Torah, la profezia consiste anche nell’avvertimento condizionato dal dio sulle conseguenze della società, delle comunità o dei loro leader. A volte le profezie consistono nell’ottenere promesse di obbedire al loro dio e dovrebbero comportarsi e seguire le leggi come scritto nella Torah. Ci sono molti livelli di profezie che formano il più alto livello di Mosè al livello più basso di un individuo che può catturare la volontà divina.
Il profeta nel cristianesimo trae ispirazione dal dio attraverso lo Spirito Santo e consegna messaggi al popolo. Molti cristiani credono che la profezia sia un dono dato dalla capacità soprannaturale di ottenere e trasmettere i messaggi dal dio. Non sono legati alla previsione del futuro per tutte le volte. Principalmente la profezia si occupa solo dei benefici di tutta la chiesa e non di un individuo da solo. La previsione è quella di nutrire e fornire coscienza alla cultura dominante.
I movimenti dei Santi degli Ultimi Giorni, di nome Joseph Smith, furono visitati dal dio nell’anno in cui 1820.it si crede che il popolo che Dio abbia comunicato con questa persona in molte occasioni. Dio può donare la Chiesa continuamente con gli individui profeti. Dopo la morte del profeta Joseph Smith, Dio parlò continuamente con un altro profeta. Joseph tradusse il manoscritto in lingua inglese con le benedizioni del dio e questa pubblicazione è disponibile da wikipedia come libro di Mormon. Ora ci sono diverse organizzazioni nel movimento dei Santi degli Ultimi Giorni e ognuna di loro ha il proprio profeta proposto loro. La Chiesa di Gesù Cristo insegna che Dio è ancora in comunicazione con l’umanità attraverso la profezia.