REINCARNATION IN HINDUISM


0
Categories : Main

La credenza nel corpo e nell’anima esiste ancora nell’Induismo. L’anima si fa strada verso un altro corpo una volta che una vita è biologicamente morta. Si dice che il proprio status di vita dipenda unicamente dalle azioni di se stessi nella vita presente. Nell’induismo, questa azione completa è chiamata come reincarnazione. Un’anima particolare continua ad incarnarmi finché non diventa pura. Una volta che questa anima diventa pura, si riunisce con la sua fonte di divinità. Prima di raggiungere questo status divino, l’anima deve subire molte esperienze per ottenere la perfezione.
Ciclo di creazione
Nella teoria dell’indù, la creazione inizia quando l’anima si separa da quella indifferenziata. Questo progredisce all’evoluzione della nuova vita e della coscienza. È in questo progresso che, parte dell’anima si fa strada verso il potere divino (Dio) mentre altri attraversano le incarnazioni per subire la trasformazione. Questo ciclo di creazione va avanti e questo si rivela essere la fine magica.
Una volta avviato il processo creativo, l’anima sta dietro la jiva (falsa rappresentazione con il corpo, la mente, l’ego e le negatività). La jiva ha poco potere di intelligenza. Questo jiva pieno di ego non ha idea né della verità né della realtà. Essi sono sottoposti all’ignoranza e all’illusione. Sono questi fattori che spianano la strada alla distruzione della mente esterna. Così, alla fine iniziano le sofferenze.
La rinascita dell’anima dipende dai due tipi di corpo.
Il corpo sottile: Questo rappresenta le parti sottili invisibili con intelligenza, mente, ego, ecc.
Il corpo grossolano: Questo rappresenta il corpo visibile con sensi, organi, ecc.
Il corpo sottile che implica l’organismo vivente funge da ponte tra l’anima e il corpo grossolano. Ogni azione (buona o cattiva) di un uomo lascia il suo impatto sul corpo sottile. È questo che matura nel tempo appropriato. Quando il corpo grossolano (corpo biologico) muore, l’anima estende il suo contatto con il corpo sottile che viene portato ulteriormente. Questo corpo sottile con tutti i karma buoni e cattivi migra insieme all’anima dopo la morte del corpo grossolano. Durante la vita del corpo grossolano su questa terra, richiede molte preoccupazioni per condurre la vita. Questo corpo può essere abbastanza attivo con l’assunzione di un integratore naturale come Idealica. Ci sono molti altri prodotti simili per mantenere il corpo in forma ed energico in tutti gli aspetti. Alla fine, il corpo grossolano va alla madre terra lasciando la jiva e l’anima. Quindi, la morte è solo il sollievo temporaneo, lasciando l’anima a soffrire.