Storia dell’Agricoltura


0
Categories : Main

L’agricoltura comporta la coltivazione di piante e stock vivi. L’agricoltura è responsabile della civiltà umana con cui le specie addomesticate hanno prodotto grandi quantità di cibo che ha permesso alle persone di vivere nelle città. Prima di mille anni, la pratica dell’agricoltura è iniziata. Leggi questo articolo qui per conoscere la storia dell’agricoltura. Dal 20.000 a.C. in poi l’agricoltura è fatta e i cereali selvatici vengono raccolti e mangiati. Intorno al 9500 a.C., nel Levante sono state coltivate colture neolitiche come grano, a malapena, miglio, ceci, ecc. La prima coltivazione conosciuta in Cina è stata effettuata nell’anno 5700 aC e hanno addomesticato il riso.

I principali prodotti dell’agricoltura sono l’alimentazione, le fibre, i combustibili e le materie prime. Dopo la rivoluzione neolitica, sono stati introdotti l’irrigazione, la rotazione delle colture e i fertilizzanti. Dal 1900, l’agricoltura nella nazione sviluppata e anche in misura minore nei paesi in via di sviluppo ha sostituito il lavoro umano con la meccanizzazione. Inoltre i fertilizzanti naturali sono sostituiti da fertilizzanti sintetici, pesticidi, ecc. A causa dello sviluppo delle moderne tecnologie in agricoltura, sono iniziate questioni ambientali quali quella dell’inquinamento idrico, delle tariffe, delle sovvenzioni agricole, ecc. Nel ventesimo secolo, i fertilizzanti sintetici sono sostituiti da mezzi di agricoltura biologica.

Diversi tipi di agricoltura sono praticati in tutto il mondo. La pastorale è un tipo di agricoltura in cui gli animali addomesticati vengono spostati da un luogo all’altro in cerca di pascoli, foraggi e acqua. È praticato nelle regioni aride e semiaride del Sahara. Nella coltivazione mutevole, una piccola area di terra viene liberata tagliando e bruciando gli alberi coltivati in quel luogo. Quindi questa terra bonificata viene utilizzata per la coltivazione di colture fino a quando il terreno diventa fertile . Più tardi la terra sarà abbandonata per scopi agricoli. Ciò avviene nell’area di sud-est, nord-est e bacino amazzonico. L’agricoltura di sussistenza viene effettuata nel Monsoon Asia e nel Sud-Est asiatico, dove l’agricoltura è praticata per soddisfare solo le esigenze locali. L’agricoltura intensiva viene effettuata nei paesi sviluppati e produce la massima produttività.

Il trattore a benzina fu costruito per la prima volta nel 1901 da Dan Albone. L’invenzione del trattore è stata sostituita da cavalli e bufali. Successivamente vengono sviluppate le attrezzature di mietitrici meccaniche, fioriere, fioriere trans. Numero di rivoluzioni nel campo dell’agricoltura. Anche l’uso di attrezzature moderne in agricoltura porta all’aumento della produzione nel terreno e alla velocità della produzione.